Fistole: situazione complicata

Questioni relative alla localizzazione perianale e alla forma fistolizzante della malattia di Crohn.

Moderatori: paola, Margherita

Avatar utente
Margherita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1254
Iscritto il: 30/05/2008 - 20:05
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Salerno

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130425 Margherita
30/11/2017 - 14:01

:around: e nient altro per ora
" Spesso si dà sollievo ai propri mali quando se ne parla " Pierre Corneille

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 1841
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130426 Mario
30/11/2017 - 14:13

Oggi Giuseppe faceva il flap. Notizie?
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

Avatar utente
giuseppe
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 953
Iscritto il: 30/12/2004 - 13:59
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Gaeta/Lugo
Contatta:

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130428 giuseppe
30/11/2017 - 20:48

Siamo rientrati da poco, giusto il tempo di mangiare qualcosa. Il vero scoglio per me, come sapete è la spinale, sono riusciti ad infilare l'ago dopo 7-8 tentativi, quindi ho seguito da quasi (per l'effetto di qualche mg di MIdazolam) sveglio l'intervento.
Ad un certo punto il chirurgo mi dice che lui vede tutto asciutto, gli ho risposto che io mi fidavo di quello che decideva di fare. Quindi mi ha fatto 2 flap verticali. Il tempo ci dirà se hanno funzionato o no.
Giuseppe

Avatar utente
ezio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1124
Iscritto il: 04/10/2007 - 19:55
Località: Rosate (mi)
Contatta:

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130429 ezio
01/12/2017 - 12:48

eddai, speriamo di si, caspita

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 1841
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130430 Mario
01/12/2017 - 13:16

Ciao Giuseppe. E' un piacere leggerti in prima persona a cose fatte. Ti auguro di cuore di aver trovato una buona soluzione ai tuoi problemi e che col tempo i risultati sperati trovino conferma. Riguardo alla spinale io l'ho sempre rifiutata e da quello che mi racconti ho fatto bene e farò bene a rifiutarla di nuovo se capita l'occasione.
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

Avatar utente
Margherita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1254
Iscritto il: 30/05/2008 - 20:05
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Salerno

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130431 Margherita
01/12/2017 - 15:06

Reticente anche io alla spinale, l' importante è che tu stia bene, anzi no, nà bellezz ed era quasi ora. Un abbraccio.
" Spesso si dà sollievo ai propri mali quando se ne parla " Pierre Corneille

Avatar utente
maya107
partecipe
partecipe
Messaggi: 202
Iscritto il: 16/09/2010 - 08:39
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Cagliari

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130433 maya107
02/12/2017 - 09:25

Forza Giuseppe! Speriamo veramente sia la soluzione giusta per farti stare bene!
Un forte abbraccio
Maya
L'essenziale è invisibile agli occhi...


Torna a “Ascessi e fistole”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite