Fistole: situazione complicata

Questioni relative alla localizzazione perianale e alla forma fistolizzante della malattia di Crohn.

Moderatori: paola, Margherita

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 1783
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130077 Mario
26/07/2017 - 09:47

bravo Beppe, ammirevole la tenacia e l'intraprendenza e chissà che non vengano premiate. Avanti così :up:
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

Avatar utente
Margherita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1220
Iscritto il: 30/05/2008 - 20:05
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Salerno

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130078 Margherita
26/07/2017 - 12:10

Giuseppe, bisogna tentare tutto, fai bene a non fermarti e ti auguro con tutto il cuore che vada ogni cosa per il verso giusto e di avere tanto, tantissimo fattore C
" Spesso si dà sollievo ai propri mali quando se ne parla " Pierre Corneille

Avatar utente
chiaralaura1
socievole
socievole
Messaggi: 1266
Iscritto il: 05/08/2007 - 22:06
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Bolzano

Re: Fistole: situazione complicata

Messaggio: #130115 chiaralaura1
06/08/2017 - 22:16

Giuseppe, cosa dirti, se non incrociamo le dita tutte noi per le tue visite - sperimentazioni di settembre - ottobre.

Ciao Manuela, Sophia, Katia, Andrea, Sara, Giorgia, Aurora/Anastasia


Torna a “Ascessi e fistole”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite