Resezione di 25cm dell'ileo compreso di valola ileocecale

Moderatore: Margherita

Ansio
esploratore
esploratore
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/07/2017 - 14:43
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn

Resezione di 25cm dell'ileo compreso di valola ileocecale

Messaggio: #130056 Ansio
21/07/2017 - 15:02

Buongiorno a tutti gente,
sono nuovo del forum, mi chiamo Marco ho 26 anni e sono di Ancona però vivo a Barcellona.
Ho scoperto di essere affetto da m. di crohn nel 2011 e con l'andar degli anni, purtroppo il 14 di maggio a Barcellona mi hanno dovuto operare per via di una substenosi a livello dell'ileo con ascesso e una microperforazione dell'intestino, mi hanno asportato 25 cm di intestino compreso di valvola ileocecale.
Sono ormai due anni che seguo la cura biologica Infliximab e ora la sto facendo 1 volta ogni 8 settimane.
Ora sono al secondo mese di guarigione e tutti i sintomi, dolori, gonfiori che avevo prima se ne sono andati e mi sembra un miracolo.
Mi piacerebbe confrontarmi con chi ha avuto sfortunatamente una situazione simile alla mia, conoscendo i tempi di recuperò port chirurgici, come si sentono a distanza dell'operazione e come hanno affrontato il post operazione.
Per ora quello che posso dire è che le mie feci sono sempre mal formate con color tentende all'arancio e presenza di sangue e ogni volta che vado al bagno purtroppo la parte anale mi si infiamma. ( scusate per la descrizione :roll: )
A voi come è andata invece?
Grazie per il vostro tempo un saluto,
Marco

Avatar utente
giuseppe
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 937
Iscritto il: 30/12/2004 - 13:59
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Gaeta/Lugo
Contatta:

Re: Resezione di 25cm dell'ileo compreso di valola ileocecale

Messaggio: #130057 giuseppe
21/07/2017 - 17:03

Che le feci siano malformate è normale: i sali biliari che dovrebbero essere assorbiti nella parte terminale dell'ileo passano nel colon e rendono le feci più acide, processo che potrebbe spiegare anche il bruciore anale. Sulla presenza di sangue ti consiglierei di parlarne al gastroenterologo, che potrebbe ritenere opportuna una visita proctologica: potrebbe trattarsi di ragadi o emorroidi. Sempre al gastro puoi chiedere un parere sull'eventuale utilizzo del Questran per l'assorbimento dei residui biliari (è un farmaco in bustine usato per il colesterolo, che in alcuni casi e in dosi molto più ridotte, si è rivelato utile in queste situazioni).
Se non sono stato sufficientemente chiaro, chiedi pure senza problemi.
Giuseppe

Ansio
esploratore
esploratore
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/07/2017 - 14:43
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn

Re: Resezione di 25cm dell'ileo compreso di valola ileocecale

Messaggio: #130067 Ansio
24/07/2017 - 12:48

Grazie mille, no è stato chiarissimo, le auguro una buona giornata.

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 1814
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: Resezione di 25cm dell'ileo compreso di valola ileocecale

Messaggio: #130068 Mario
24/07/2017 - 14:16

Benvenuto. resezione ileocecale e tanti saluti alla valvola . E' la prassi standard per quasi tutti noi. felice che tu stia bene. Riguardo alle feci non formate ti ha già risposto Giuseppe. Tieni presente però che può anche verificarsi l'eventualità, come è successo a me ad esempio da trentanni a questa parte, che le feci formate non le vedrai più. Non è un problema, a mio avviso. Importante che le scariche non siano troppo frequenti e/o troppo urgenti.
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

Avatar utente
chiaralaura1
socievole
socievole
Messaggi: 1268
Iscritto il: 05/08/2007 - 22:06
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Bolzano

Re: Resezione di 25cm dell'ileo compreso di valola ileocecale

Messaggio: #130117 chiaralaura1
06/08/2017 - 22:25

Benvenuto Ansio – Marco nel forum. Vivi in una bellissima città ( Barcellona ), a noi piace parecchio, come pure Valencia, e Granada. Meno Madrid. Cosa fai di bello in Spagna?

Ciao Manuela, Sophia, Katia, Sara, Giorgia, Aurora/Anastasia.

Massimiliano
esploratore
esploratore
Messaggi: 17
Iscritto il: 04/09/2016 - 22:02
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn

Re: Resezione di 25cm dell'ileo compreso di valola ileocecale

Messaggio: #130159 Massimiliano
21/08/2017 - 10:36

Benvenuto, sono da 27 anni senza valvola, resezione ileocecale di circa 55 cm...
Assumo 1 bustina di Questran al giorno e senza di questa che mi riduce le scariche non potrei uscire di casa
Da alcuni mesi prendo anche 2 bustine di VSL#3 che sono probiotici sempre per le scariche
4/6 compresse di Pentasa fanno il resto
Cerca di gestire bene questo incubo delle scariche e se ti prende lo sconforto aggrappati al pensiero di chi sta peggio...
In questo forum ho trovato un valido supporto
Buona giornata a tutti


Torna a “Chirurgia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite