cambio di terapia

Moderatore: Margherita

Rispondi
Avatar utente
Roberta e Luca
loquace
loquace
Messaggi: 306
Iscritto il: 04/09/2014 - 20:33
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Riviera ligure Chiavari

cambio di terapia

Messaggio da Roberta e Luca » 28/09/2015 - 18:20

Ciao a tutti.
Oggi ho accompagnato mio figlio Luca al controllo per il Morbo di Crohn. Il medico l'ha trovato molto bene a livello intestinale e generale. Però gli indici infiammatori sono alterati e lui accusa dolori articolari e praticamente nessun disturbo intestinale. Il medico gli ha quindi tolto la mesalazina e l'ha sostituita con la salasazopirina (spero di aver scritto giusto) . Speriamo bene :D
Mamma Roby

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 2175
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: cambio di terapia

Messaggio da Mario » 28/09/2015 - 21:04

sinceramente non capisco. Il 5ASA è stato salutato con applausi a suo tempo come l'atteso sostituto della salazopyrina.... boh
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

Avatar utente
giuseppe
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1280
Iscritto il: 30/12/2004 - 13:59
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Gaeta/Lugo
Contatta:

Re: cambio di terapia

Messaggio da giuseppe » 29/09/2015 - 10:05

Per me il farmaco più recente non vale il vecchio. Parlo sulla base della mia esperienza personale e quella di altri che hanno usato la salazopirina con buoni risultati.
Secondo me, per il crohn colico con implicazioni osteo–articolari di Luca, era un farmaco almeno da provare.
Giuseppe

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 2175
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: cambio di terapia

Messaggio da Mario » 29/09/2015 - 13:18

Boh, a me dissero che la salazopirina era stata abbandonata soprattutto per la rilevanza degli effetti collaterali . Poi su di me ne l'uno ne l'altro farmaco hanno avuto grandi effetti quindi non mi sono mai preso la briga di fare verifiche.
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

Avatar utente
Margherita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1478
Iscritto il: 30/05/2008 - 20:05
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Salerno

Re: cambio di terapia

Messaggio da Margherita » 29/09/2015 - 13:48

La vecchia cara salazopirina, quanto mi ha aiutata tanti anni fa a tenere a bada il morbetto.
" Spesso si dà sollievo ai propri mali quando se ne parla " Pierre Corneille

Avatar utente
Roberta e Luca
loquace
loquace
Messaggi: 306
Iscritto il: 04/09/2014 - 20:33
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Riviera ligure Chiavari

Re: cambio di terapia

Messaggio da Roberta e Luca » 29/09/2015 - 15:26

Come ha giustamente detto ieri il medico ogni malato di Crohn ha sintomi diversi. Purtroppo dalla malattia non si guarisce, ma si cerca di tenere a bada i sintomi con diverse terapie mirate per ogni singolo paziente. Luca ha un Crohn colico che si manifesta soprattutto con dolori osteo-articolari. Come afferma Giuseppe, vale la pena di provare con questo farmaco. Spero che gli effetti collaterali siano contenuti. Cerco di essere positiva. Andiamo avanti, sempre.
Mamma Roby

Avatar utente
Roberta e Luca
loquace
loquace
Messaggi: 306
Iscritto il: 04/09/2014 - 20:33
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Riviera ligure Chiavari

Re: cambio di terapia

Messaggio da Roberta e Luca » 30/09/2015 - 19:29

Grazie Margherita, spero che il farmaco aiuti a tenere a bada anche il Crohn di Luca :wink:
Mamma Roby

mary78
esploratore
esploratore
Messaggi: 42
Iscritto il: 24/09/2015 - 14:24
Sesso: Femminile
Patologia: C.I.

Re: cambio di terapia

Messaggio da mary78 » 30/09/2015 - 19:52

Spero che tuo figlio possa trovare giovamento con questa nuova terapia, in bocca al lupo

Avatar utente
Roberta e Luca
loquace
loquace
Messaggi: 306
Iscritto il: 04/09/2014 - 20:33
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Riviera ligure Chiavari

Re: cambio di terapia

Messaggio da Roberta e Luca » 01/10/2015 - 04:34

Grazie Mary, speriamo :wink:
Mamma Roby

Rispondi