asparagi e gamberi (ricetta)

Per chi si diletta in cucina.

Moderatori: paola, Margherita

Regole del forum
Questo forum è destinato a raccogliere esclusivamente le ricette di chi si dedica, per diletto o per necessità, alla cucina. Qualsiasi post o discussione non attinente sarà immediatamente cancellato.
Rispondi
Avatar utente
giuseppe
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1232
Iscritto il: 30/12/2004 - 13:59
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Gaeta/Lugo
Contatta:

asparagi e gamberi (ricetta)

Messaggio da giuseppe » 21/09/2006 - 21:09

Ingredienti per 4 persone: una dozzina di asparagi, 7-8 gamberoni, 1 cipollina.

Preparazione: far bollire in acqua salata per circa 10 minuti gli asparagi, 15 minuti i gamberoni. Versare in una padella grande 6-7 mestolini dell'acqua di bollitura degli asparagi e altrettanti dell'acqua di bollitura dei gamberoni.
Tagliare finemente la cipollina nella padella, poi tagliare a dischetti gli asparagi e, dopo averli sgusciati, i gamberoni.
Mettere la padella su fuoco medio e fare evaporare l'acqua fino ad ottenere un'amalgama di giusta densità. Cinue minuti prima di spegnere, aggiungere olio extra vergine di oliva quanto basta più un po'.
La pasta (vanno bene linguine o garganelli o pasta corta in genere), cotta a parte, viene scolata e poi saltata in padella.

Sapore molto fine e gustoso.
Giuseppe

Avatar utente
fabrizio
partecipe
partecipe
Messaggi: 54
Iscritto il: 30/12/2004 - 20:12
Località: PADOVA

Messaggio da fabrizio » 22/09/2006 - 06:02

Ok, per la cena di stasera va bene un bis di primi :roll: :lol:

chi si accoda??
Fabrizio

ste

Messaggio da ste » 22/09/2006 - 06:44

Io Fabrizio! :lol:
Va bene anche per colazione.... Immagine

@Giuseppe
prepararlo solo per me mi viene da ridere.... ma se qualche volta volete venire a Milano.. io ti faccio trovare tutti gli ingredienti.... così PUOI preparare quest'ottimo piatto per tutti NOI! :mrgreen: :mrgreen: GRAZIE!

Un bacione ed un abbraccio :lol:

Raffaella

Messaggio da Raffaella » 22/09/2006 - 09:30

Non dimenticatevi di me!!

Quando si tratta di mangiare, sono SEMPRE in prima fila!!! :wink: :lol:

cleo

Messaggio da cleo » 22/09/2006 - 09:34

:( giuseppe mi tenti la denise aiutoooooooooooooo lei nn li può mangiare dai tranquillo con grande fatica ma le sto facendo capire che alcune cose le può ingurgitare altre purtroppo no P:S devi essere un ottimo cuoco :wink:

Avatar utente
paola
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1155
Iscritto il: 30/12/2004 - 15:15
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Lugo (RA)

Messaggio da paola » 22/09/2006 - 09:41

Cleo, dire solo che Giuseppe è un ottimo cuoco è sminuirlo, te lo garantisco io...che sono sua moglie: è lui che prepara sempre...ed è bravissimo!!!!!
Paola

cleo

Messaggio da cleo » 22/09/2006 - 09:44

lo immaginavo paola il mio è una frana :( siete una copia meravigliosa paola complimenti

Avatar utente
giuseppe
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1232
Iscritto il: 30/12/2004 - 13:59
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Gaeta/Lugo
Contatta:

Re: asparagi e gamberi (ricetta)

Messaggio da giuseppe » 22/07/2010 - 16:49

Commenti a parte, vi ripropongo anche questa: è il mio piatto forte e vi assicuro che viene buonissima anche con asparagi (punte di asparagi c**p) e gamberoni surgelati.
Giuseppe

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 2157
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: Asparagi E Gamberi (ricetta)

Messaggio da Mario » 22/07/2010 - 16:54

no,questa non l'approvo.. :mrgreen: ..non mi piacciono i gamberoni e non approvo troppo gli accostamenti terra-mare salvo in casi rari egiustificati... :lol:
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

Avatar utente
Margherita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1446
Iscritto il: 30/05/2008 - 20:05
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Salerno

Re: Asparagi E Gamberi (ricetta)

Messaggio da Margherita » 22/07/2010 - 17:56

:slurp: devono essere buoni anche se non esco pazza per gli asparagi :wink:
" Spesso si dà sollievo ai propri mali quando se ne parla " Pierre Corneille

Rispondi