Valori Sangue e Calproctetina

Esami del sangue e delle feci, calprotectina, biopsie, esame istologico.

Moderatori: paola, Margherita

Gia
esploratore
esploratore
Messaggi: 1
Iscritto il: 16/01/2016 - 18:33
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn

Valori Sangue e Calproctetina

Messaggio: #125738 Gia
16/01/2016 - 18:42

Ciao , volevo chiedere un parere a qualcuno che ha avuto la mia stessa esperienza ,sono affetto da morbo di crohn ad aprile ho subito un in intervento di resezione della valvola ileo cecale e circa 60 cm di ileo , due giorni dopo l' intervento sono stato rioperato d' urgenza con confezionamento di un ileostomia perchè si presume mi abbiano accidentalmete bucato il colon in laporoscopia, ulteriori complicazioni post operatorie , un calvario insomma. A settembre mi è stata chiusa la stomia e ricanalizzato. La domanda che volevo farvi è riguardo le analisi del sangue PCR e VES e anche la calproctetina , io dopo tre mesi dalla ricanalizzazione ho tutte e tre i parametri ancora un po sballatti, voi che esperienza avete avuto al riguardo , le analisi si si sono stabilizzate da subito? Sicome il mio gastroenterologo non si è spiegato granchè volevo chiedere un parere ad un altro con esperienza simile Grazie

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 1828
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: Valori Sangue e Calproctetina

Messaggio: #125739 Mario
16/01/2016 - 19:18

Purtroppo non so darti grandi risposte tranne il fatto che la VES dopo il mio ultimo intervento restava alta ma i medici non gli hanno mai dato peso. In realtà ce l'ho sempre sopra ai valori normali. PCR a me non sale mai più di tanto ne prima ne dopo gli interventi. Calprotectina credo di non averla mai fatta.
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

Avatar utente
giuseppe
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 946
Iscritto il: 30/12/2004 - 13:59
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Gaeta/Lugo
Contatta:

Re: Valori Sangue e Calproctetina

Messaggio: #125740 giuseppe
16/01/2016 - 21:02

Dopo interventi di resezione un innalzamento dei bianchi, di VES e PCR si è verificato anche a me, sebbene nella mia "normalità patologica" non siano mai stati indici indicativi. Nel giro di un paio di mesi massimo sono rientrati nella norma.
Per puro caso ho scoperto che per me è significativo il fibrinogeno, che risulta sempre al di sopra del valore massimo.
La risposta ai tuoi dubbi dipende, quindi, dalla tua "normalità": la resezione del tratto di intestino ammalato non guarisce dal crohn, purtroppo.
Giuseppe

Lallo
esploratore
esploratore
Messaggi: 15
Iscritto il: 11/01/2016 - 12:54
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn

Re: Valori Sangue e Calproctetina

Messaggio: #125741 Lallo
16/01/2016 - 23:57

Guarda la questione e' veramente molto personale. In alcuni e' la ves a sobbalzare altri no. In alcuni i bianchi non vengono sollecitati piu di tanto. Io vivo costantemente con ves e pcr alti, prima e dopo i vari interventi.Bianchi e piastrine idem. Certo i valori in malattia attiva e severa sono altri, ma io sono uscito dall'ospedale a marzo con i valori alti, e oggi sto ancora cosi.

Avatar utente
chiaralaura1
socievole
socievole
Messaggi: 1268
Iscritto il: 05/08/2007 - 22:06
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Bolzano

Re: Valori Sangue e Calproctetina

Messaggio: #125767 chiaralaura1
20/01/2016 - 14:33

Ciao Gia, bene venuto tra noi. Se vuoi dirci qual'cosa di te e della tua storia, noi siamo tutte orecchie. ( Insomma presentarti al forum ).

Ciao dalle Sud Tirolesi.


Torna a “Esami di laboratorio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite