Richiesta secondo parere su biopsie

Esami del sangue e delle feci, calprotectina, biopsie, esame istologico.

Moderatori: paola, Margherita

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 1828
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: Richiesta secondo parere su biopsie

Messaggio: #124630 Mario
22/03/2015 - 09:30

E mentre ti rassegni comincia a pensare che c'è di molto peggio :wink:
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

Avatar utente
chiaralaura1
socievole
socievole
Messaggi: 1268
Iscritto il: 05/08/2007 - 22:06
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Bolzano

Re: Richiesta secondo parere su biopsie

Messaggio: #124638 chiaralaura1
22/03/2015 - 14:48

Migliore 2001, è la maniera medichese per dire e non dire che sei affetta da una patologia cronica, pure nel caso di endometriosi, certe volte scrivono la parola " COMPATIBILE ", " AFFINE ". Insomma non si sbilanciano mai al 1000% a dire è quella determinata patologia, giusto Paola?

Ciao da Laura, e Sophia e il resto delle Sud Tirolesi.

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 1828
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: Richiesta secondo parere su biopsie

Messaggio: #124643 Mario
22/03/2015 - 17:37

Si chiama tecnica del paramento delle chiappe suppongo. Se scrivi con certezza che è crohn e il paziente si fa venire le paturnie la depressione la disperazione ecc e dopo si scopre che non era crohn magari il medico si trova ad affrontare una causa per risarcimento danni esistenziali dovuti all'errore
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

migliore2001
partecipe
partecipe
Messaggi: 184
Iscritto il: 31/08/2010 - 14:39
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Siracusa

Re: Richiesta secondo parere su biopsie

Messaggio: #124644 migliore2001
22/03/2015 - 20:14

Certo Mario!
E' sicuramente vero che c'è di peggio....e adesso dopo quasi 5 anni di terapia ecc, posso dire che sto abbastanza bene, sopratutto a livello articolare, che è sempre stato il mio principale problema....ho voluto fare questa consulenza sul secondo parere , perche' sinceramente non mi fidavo affatto dei referti istologici avuti qui in Sicilia, ed ero convinta che a Bologna mi dicessero che non avevo nulla....è stato un po' "pesante" leggere la conclusione del referto....ma alla fine ho capito che non cambia nulla, ho una piccola certezza in piu',e non ho speso tantissimo....

E Mario hai proprio regione si parano il XXXX... e si mettono al sicuro con quel "compatibile con "...

Posso aggiungere che da Ottobre avevo interrotto la cura, come a volte ho fatto arbitrariamente sbagliando...e quasi subito mi è iniziato un dolore insopportabile al tallone....il mio medico di base ( ed il reumatologo) sostenevano che e' sempre l'artrite del crohn e che riprendendo la cura sarebbe passato...bene ho ripreso gia' da 20 giorni ed il dolore è quasi scomparso... :roll: quindi avevano ragione loro!

Un saluto anche a voi , Tirolesi!!
ELISA


Torna a “Esami di laboratorio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite