tempistiche per la colon

colonscopia, capsula per diagnosi e followup delle malattie intestinali.

Moderatori: paola, Margherita

Lina
esploratore
esploratore
Messaggi: 43
Iscritto il: 17/09/2015 - 20:07
Sesso: Femminile
Patologia: R.C.U.

tempistiche per la colon

Messaggio: #125897 Lina
09/02/2016 - 09:28

Solitamente ogni quanto viene prescritta la colon ?

Avatar utente
giuseppe
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 946
Iscritto il: 30/12/2004 - 13:59
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Gaeta/Lugo
Contatta:

Re: tempistiche per la colon

Messaggio: #125898 giuseppe
09/02/2016 - 12:53

Non esistono tempi prestabiliti, perché cambiano in base al tipo di patologia, all'età e all'andamento della malattia. Con RCU e Crohn localizzati al colon l'esame diventa anche preventivo, con l'età non solo anagrafica, ma anche della malattia idem. Poi se il decorso dei sintomi è regolare, si può fare anche ogni 2-3 anni.
Giuseppe

Lina
esploratore
esploratore
Messaggi: 43
Iscritto il: 17/09/2015 - 20:07
Sesso: Femminile
Patologia: R.C.U.

Re: tempistiche per la colon

Messaggio: #125901 Lina
09/02/2016 - 17:34

Grazie mille

Avatar utente
chiaralaura1
socievole
socievole
Messaggi: 1268
Iscritto il: 05/08/2007 - 22:06
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Bolzano

Re: tempistiche per la colon

Messaggio: #125917 chiaralaura1
10/02/2016 - 19:26

Ciao Lina, come ti ha detto Giuseppe, non ci sono scadenze prestabilite per gli esami tipo Colonscopia o Clisma Opaco a Doppio Contrasto, o Tac, o Risonanza Magnetica; quello che ti possiamo dire per esperienza personale dipende molto dalla malattia ( Noi soffriamo di endometriosi addominale ), e nella fase acuta, o maggiormente attiva abbiamo provato a fare la colonscopia anche ogni anno o anche meno in seguito ad operazioni e ricoveri; invece ora che la malattia si è " stabilizzata " sono passati 30 mesi circa dall'ultima volta che avevamo fatto l'esame un po perchè stavamo bene, e un po perchè visto non avevamo sintomi rimandavamo i controlli sia intestinali che ginecologici, e di conseguenza gli esami annessi e connessi.

Quindi presumiamo siano esami molti soggettivi, e molto variabili da persona a persona, e da periodi a periodi e soprattutto se si è in una fase attiva della malattia, o in una fase di regressione della malattia anche i tempi tra un controllo e il successivo. Comunque visto nessuna di noi è medico Lina, senti oltre al parere di Paola, quello del tuo gastroenterologo presso cui sei in cura. ( Non fare come noi che ascoltiamo poco o nulla i suggerimenti della nostra co-inquilina medico Andrea, o della nostra " zia " Paola ). Ma noi siamo fifone di natura, quindi perima di fare un'esame o una visita dobbiamo prima morire dal dolore, vero Paola e Margherita? :lol: :mrgreen: :lol: :roll:

Ciao dalle Sud Tirolesi.

Avatar utente
ezio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1118
Iscritto il: 04/10/2007 - 19:55
Località: Rosate (mi)
Contatta:

Re: tempistiche per la colon

Messaggio: #125965 ezio
13/02/2016 - 19:36

a me è sempre stato detto che sopra i 10 anni di malattia si deve fare ogni anno....
prima cambia da come si sta. almeno, questa è la mia esperienza

Matteo
partecipe
partecipe
Messaggi: 62
Iscritto il: 27/01/2016 - 15:42
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Brisighella

Re: tempistiche per la colon

Messaggio: #125979 Matteo
15/02/2016 - 14:32

Io devo farne una dopo sei mesi dall'intervento, poi dopo mi ha detto il dottore che si va in base alle analisi del sangue, e le colon si possono intervallare anche con la risonanza con contrasto. In ogni caso massimo ogni due tre anni è da fare.


Torna a “Esami endoscopici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti