MI DICEVANO CHE AVREI AVUTO SOLO UN LEGGERO FASTIDIO

colonscopia, capsula per diagnosi e followup delle malattie intestinali.

Moderatori: paola, Margherita

FEDE82
esploratore
esploratore
Messaggi: 6
Iscritto il: 03/01/2013 - 22:22
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn

MI DICEVANO CHE AVREI AVUTO SOLO UN LEGGERO FASTIDIO

Messaggio: #119441 FEDE82
05/01/2013 - 20:52

Ciao a Tutti

Come premessa volevo dire che se il prossimo dottore mi dice che l'esame che dovrò affrontare mi darà solamente leggero fastidio gli do una testata :x .

comunque dopo il beverone che mi hanno fatto bere e che mi ha fatto tenere una distanza di sicurezza di non più di tre metri dal bagno e il dolore lancinante subito (la sedazione non me la potevano fare causa anestesia totale per intervento così mi hanno detto) riporto testualmente.
"esame condotto fino a circa 20cm oltre la valvola ileo cecale. non lesioni del colon e del breve tratto di ileo esaminati. si eseguono biopsie in ultima ansa e colon."
indagine negativa
arrivano gli istologigici e dicono : " i frammenti di mucosa in esame mostrano flogosi produttiva, ad impronta linfocitaria nella mucosa ileale, in assenza di distorzione ghiandolare, di deplezione mucipara, di ascessi criptici e granulomi.
allor che il mistero s'infittisce.
il GE cambia diagnosi scrivendo ILEITE AD IMPRONTA LINFOCITARIA ASPECIFICA
ora martedì ho un appuntamento con lei ed ho molti dubbi considerando il fatto che il dottorese non lo parlo non so cosa pensare. non vorrei perder tempo in diagnosi che potrebbero peggiorare la situazione e non vorrei prendere medicinali di cui non ho bisogno.

mahhhhhhhh in sala operatoria avevano trovato tutto infiammato.

ciao a tutti

Avatar utente
chiaralaura1
socievole
socievole
Messaggi: 1268
Iscritto il: 05/08/2007 - 22:06
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Bolzano

Re: MI DICEVANO CHE AVREI AVUTO SOLO UN LEGGERO FASTIDIO

Messaggio: #119460 chiaralaura1
06/01/2013 - 17:28

Ciao Federica, bene venuta tra noi, se vuoi dirci qual'cosa in più di te, tipo dove vivi, presso quale ospedale sei in cura, studi o lavori, e soprattutto la tua storia clinica, sempre tu lo voglia, ci aiuterà a capirti meglio. Ciao Federica.

Saluti e baci dal Sud Tirolo.

Avatar utente
paola
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 993
Iscritto il: 30/12/2004 - 15:15
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Lugo (RA)

Re: MI DICEVANO CHE AVREI AVUTO SOLO UN LEGGERO FASTIDIO

Messaggio: #119466 paola
06/01/2013 - 19:11

@chiaralaura1: ripeto quanto ho scritto dopo il vostro messaggio in "Io crohniano", rivolgendovi a Fede82: è un uomo.
Paola

Avatar utente
paola
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 993
Iscritto il: 30/12/2004 - 15:15
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Lugo (RA)

Re: MI DICEVANO CHE AVREI AVUTO SOLO UN LEGGERO FASTIDIO

Messaggio: #119467 paola
06/01/2013 - 19:23

@Fede82: posso ben capire come ora tu possa sentirti ancora più confuso di prima; i chirurghi ti avevano detto determinate cose, ora endoscopicamente e all'esame istologico sembra tutto molto attenuato, c'è di che sentirsi sconvolti.
Spero che non ti sia necessario parlare il dottorese, per capire cosa ti dirà il gastro; da quanto emerge dall'esame istologico, non mi sembrerebbe indicata una terapia farmacologica aggressiva.
Colgo comunque l'occasione per darti il benvenuto fra noi (non l'ho fatto in risposta al tuo post di presentazione), e per dirti di non preoccuparti di quanto hai scritto, e dello sfogo, normalissimo :wink:
Se ti va, informaci martedì, dopo l'incontro con il gastro, mi interessa sapere, grazie :)
Paola

FEDE82
esploratore
esploratore
Messaggi: 6
Iscritto il: 03/01/2013 - 22:22
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn

Re: MI DICEVANO CHE AVREI AVUTO SOLO UN LEGGERO FASTIDIO

Messaggio: #119588 FEDE82
09/01/2013 - 21:30

Grazie Paola si per l'interesse e per la precisazione stavo già mettendo in dubbio la mia mascolinità :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: cmq
mi ha detto pur se la colon sembra ok il farabutto (ora mai lo chiamo così) potrebbe aver colpito una zona più alta.
visto anche esami del sangue leggermente alti in alcuni parametri infiammatori ma sempre inferiori a quelli post-ospedalieri e da qui il cambiamento di sentenza in probabile malattia di crohn (tilt-tilt.tilt). mi ha prescritto da prendere pentasa 500 tre al giorno per vedere cosa succede e una risonanza magnetica (no il beverone un'altra volta!!!! forse mi ci devo abituare)
Devo dire cmq che in questo momento tutto è ok dolori costanti addominali non ne ho tolti alcuni doloretti come una puntura. l'unica cosa che mi fa pensare è un leggero tremore in alcuni momenti al rene dx. devo parlarne con il mio medico.

p.s. CHe beverone mi consigliate in ospedale ho fatto isocolan e mi ha devastato ed ho passato tutta la nottata successiva passata con ripristino di antidolorifici in vena. e voglia di vomitare costante mentre bevevo.

ciao a tutti


Torna a “Esami endoscopici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite