come si fa il tenue seriato?

RX, ecografia anse intestinali, enterorisonanza per la diagnosi e il controllo delle malattie intestinali.

Moderatori: paola, Margherita

Avatar utente
maya107
partecipe
partecipe
Messaggi: 201
Iscritto il: 16/09/2010 - 08:39
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Cagliari

Re: come si fa il tenue seriato?

Messaggio: #112283 maya107
03/12/2011 - 19:00

Vanessa te l'ho detto. E' tutto il quadro clinico che faceva sospettare il Crohn. Mi spiego:
-VES E PCR sono indici di flogosi, o infiammazione, e quando sono alti segnalano una forte infiammazione in corso, per cui possono essere indicativi di malattia infiammatoria in corso ( ma devo precisarti che, molti di noi, hanno questi esami nella norma anche in piena recidiva...è molto soggettivo. E, inoltre, indicano un'infiammazione in atto che non necessariamente è il Crohn).
- emocromo completo: io avevo gli esami completamente sfasati, sia quelli del ferro e dei globuli rossi per l'anemia (perchè col Crohn possono esserci delle perdite di sangue dall'intestino), sia quelli dei globuli bianchi perchè il Crohn genera una risposta del sistema immunitario e, dunque, solitamente i globuli bianchi sono alti.

Non c'è un esame specifico che ti dica : ECCO, HAI IL CROHN!
E' tutto il quadro nella sua complessità che prima porta al sospetto di IBD e poi all'iter diagnostico di cui ti abbiamo parlato sia io che Giuseppe.
Dopo questo quadro ematologico e di alcuni esami delle feci (calprotectina fecale) infatti, nel mio caso è stata richiesta subito un'eco addome con lo studio delle anse intestinali. Dato che dall'eco è emerso un quadro di flogosi cronica e attiva (con una serie di linfonodi coinvolti), allora è stata richiesta la colon, poi la gastro, poi l'entero RMN, poi di nuovo colon e di nuovo gastro, eco etc. e nel frattempo sono pure stata operata! Poi il tenue seriato e l'enteroscopia a doppio pallone.
E questo solo negli ultimi 3 anni prima della diagnosi, senza considerare tutti gli anni precedenti passati a stare male senza che ci capissero niente ed essendo sempre rivoltata come un calzino!

Quello che voglio dirti, Vanessa, è che purtroppo non c'è un esame specifico, altrimenti sarebbe tutto molto più semplice... E' tutto il quadro clinico nel suo insieme che può portare alla diagnosi!
Questo, ovviamente, per i casi in cui la diagnosi è stata un pò più complessa, come il mio e di tanti altri.
Ma ci sono anche tanti altri che sono arrivati alla diagnosi in tempi più brevi!
Quello che ti posso consigliare io è di trovare un buon gastroenterologo che sia specializzato in IBD e farti guidare da lui nell'iter diagnostico che può essere più indicato per il tuo caso specifico.

Nel mio caso, la situazione è nettamente cambiata quando ho deciso di farmi seguire in un centro specializzato per le MICI.
Maya
L'essenziale è invisibile agli occhi...

vanessa855

Re: come si fa il tenue seriato?

Messaggio: #112285 vanessa855
03/12/2011 - 19:55

quello che scrivi è prezioso mi dispiace che tu abbia affrontato tutti questi esami invasivi spero che oggi tu stia meglio vorrei chiederti per quanto riguarda la colon tu l hai fatta in sedazione leggera o profonda? Hai sentito molto dolore? Perchè sarà uno dei prossimi esami che devo fare...

Avatar utente
Margherita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1254
Iscritto il: 30/05/2008 - 20:05
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Salerno

Re: come si fa il tenue seriato?

Messaggio: #112286 Margherita
03/12/2011 - 20:27

Vanessa, perdonami la franchezza, il tenue seriato e ora la colon te le ha prescritte il tuo gastroenterologo o stai andando per esclusione, cioè stai cercando un esame che ti possa dare meno fastidio? Perchè se è così, l' esame meno invasivo e fastidioso è lo studio delle anse, ossia una semplice ecografia. Se dall' eco non si evince nulla, si procede con altri esami. Ovviamente è il tuo gastroenterologo che deciderà quale indagine farti fare.
Negli ultimi tre anni, la colon l' ho fatta in sedazione leggera e per quanto riguarda il dolore/ fastidio è soggettivo. Non ho un crohn stenotico per cui zero fastidi.
" Spesso si dà sollievo ai propri mali quando se ne parla " Pierre Corneille

vanessa855

Re: come si fa il tenue seriato?

Messaggio: #112287 vanessa855
03/12/2011 - 20:47

no io la devo fare ha detto il medico visto che già mia mamma ha avuto il tumore del colon e in più i miei esami del sangue non sono nella norma in ogni caso per l'altro esame tenue seriato ho solo chiesto il medico non me ne ha parlato

vanessa855

Re: come si fa il tenue seriato?

Messaggio: #112288 vanessa855
03/12/2011 - 20:54

comunque ho tanti altri sintomi dolore addominale cronico oramai e altre manifestazioni che ho già descritto io ho solo chiesto a maya di raccontarmi la sua esperienza

Avatar utente
Margherita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1254
Iscritto il: 30/05/2008 - 20:05
Sesso: Femminile
Patologia: M. di Crohn
Località: Salerno

Re: come si fa il tenue seriato?

Messaggio: #112289 Margherita
03/12/2011 - 21:13

Mi dispiace per la tua mamma. La colon, è un buon inizio per poter avere una diagnosi, spero definitiva.
" Spesso si dà sollievo ai propri mali quando se ne parla " Pierre Corneille

vanessa855

Re: come si fa il tenue seriato?

Messaggio: #112290 vanessa855
03/12/2011 - 21:17

si ha cominciato con l'anemia si sentiva sempre debole poi sangue occulto nelle feci colonscopia e operazione cmq questa è un altra storia

Avatar utente
chiaralaura1
socievole
socievole
Messaggi: 1268
Iscritto il: 05/08/2007 - 22:06
Sesso: Femminile
Patologia: Parente/amico
Località: Bolzano

Re: come si fa il tenue seriato?

Messaggio: #112459 chiaralaura1
15/12/2011 - 21:51

Ciao Vanessa, prima di tutto ben venuta nel forum, secondo dove sei in cura e da che medico? Inoltre i tuoi sintomi quali sono, visto parli di alcuni esami identici sia per diagnosi di MICI, sia per diagnosi come la mia ( Laura ) di colon irritabile in variante stipsi, e di endometriosi addominale, e cisti ovariche?

Ciao Laura.

P.S. ma quanti anni hai tu? Io quasi 33.


Torna a “Esami eco-radiografici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite