colonscopia virtuale

RX, ecografia anse intestinali, enterorisonanza per la diagnosi e il controllo delle malattie intestinali.

Moderatori: paola, Margherita

mark renton

colonscopia virtuale

Messaggio: #31646 mark renton
31/01/2007 - 13:29

ciao a tutti,magari sapevate già dell'esistenza della colonoscopiavirtuale..ho trovato questo con curiose notizie e indicazione di centri
http://www.colonscopiavirtuale.it/
INTRODUZIONE
La colonscopia virtuale e’ una tecnica radiologica non invasiva descritta per la prima volta nel 1994 che permette di visualizzare l’intero colon tramite l’esecuzione di una TAC dell’addome dopo insufflazione di aria nell’intestino. La corretta esecuzione dell’esame necessita di una buona pulizia intestinale che si ottiene mediante adeguata preparazione. Le immagini ottenute vengono successivamente elaborate da un software dedicato che consente la ricostruzione del colon in 2 – 3 dimensioni con la possibilità da parte del medico radiologo di studiarlo navigando virtualmente al suo interno. La navigazione avviene dal cieco al retto e si ripete nel verso opposto. L’analisi delle immagini è interattiva e il radiologo può scegliere l’angolo di migliore visualizzazione, passare attraverso stenosi e guardare gli organi e le strutture adiacenti alla parete colica. Si potranno pertanto riscontrare polipi o tumori del colon che verranno successivamente asportati o biopsiati mediante una colonscopia tradizionale. L’esame consente inoltre la valutazione degli organi addominali come una tradizionale TAC.
Allo stato attuale la metodica può essere considerata di scelta, in alternativa al clisma a doppio contrasto, per pazienti con colonscopia incompleta, con tumore colico occlusivo, per pazienti anziani e per soggetti in cui le condizioni cliniche non permettano l’esecuzione di una procedura invasiva come la colonscopia convenzionale. Sono in corso altresì studi multicentrici al fine di valutare l’effettiva efficacia della metodica nella prevenzione del tumore del colon

Barbara

Messaggio: #31653 Barbara
31/01/2007 - 18:37

Ciao Mark...
Se usi il "cerca", sicuramente trovi altre informazioni su questo argomento, ( 8-) ammetto la mia attuale pigrizia del postarti i topic), ma il problema per noi rimane che abbiamo bisogno di fare le biopsie, e quindi si rivela inutile come esame diagnostico non invasivo!!
Poi a mio parere la colon sarà anche dolorosa (tanto che a me non riescono più ad oltrepassare il primo tratto del trasverso), però onestamente mi permette di vedere con i miei occhi la situazione della mia pancia...cosa che non capisco da lastre, ecografie etc!!

mark renton

Messaggio: #31660 mark renton
31/01/2007 - 23:18

sono totalmente d'accordo con quello che dici,era solo una curiosità,tra l'altro di "vecchia data" :neutral:
volevo iniziare a collaborare col forum :mrgreen:

Avatar utente
Dylan
redattore
redattore
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/06/2006 - 13:51
Località: Palermo
Contatta:

Messaggio: #31662 Dylan
31/01/2007 - 23:34

Eh magari fosse davvero così!!! Una colon virtuale e via!! Ma come ti ha già detto Barbara non si possono fare le biopsie che per noi sono fondamentali!! Magari si potessero fare anche le biopsie virtuali..... :mrgreen:

Barbara

Messaggio: #31663 Barbara
31/01/2007 - 23:57

Bè Mark...ogni nuova notizia è sempre ben accetta e anche approfondimenti su argomenti già trattati :wink:


Torna a “Esami eco-radiografici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite