Ecco Come Siamo Messi Quaggiù!

Le questioni relative a studio e lavoro...

Moderatori: paola, Margherita

Avatar utente
pieroim
partecipe
partecipe
Messaggi: 94
Iscritto il: 17/03/2009 - 16:48
Sesso: Maschile
Patologia: R.C.U.
Località: Prov. Bari

Ecco Come Siamo Messi Quaggiù!

Messaggio: #92886 pieroim
20/07/2010 - 11:20

http://www.corriere.it/economia/10_lugl ... aabe.shtml

Ed io in primis, se continua così, dovrò alla tenera età di 41 anni, reinventarmi qualcosa nel lavoro e filare altrove!
Complimenti..
La vita è bella come un panino con la mortadella!

emy

Re: Ecco Come Siamo Messi Quaggiù!

Messaggio: #92887 emy
20/07/2010 - 12:00

e' gia' tanto che qualcuno abbia avuto la possibilita' di dirlo :roll: ..a breve,si dira' solo cio' che si DEVE dire..e cioe' che va tutto bene...gia' ci sono voci di corridoio al riguardo 8-)
Ma purtroppo...non si puo' scindere l'economia dal discorso politico..per cui...taccio.

Avatar utente
Mario
animatore
animatore
Messaggi: 2062
Iscritto il: 04/11/2008 - 16:05
Sesso: Maschile
Patologia: M. di Crohn
Località: Livorno

Re: Ecco Come Siamo Messi Quaggiù!

Messaggio: #92891 Mario
20/07/2010 - 12:55

Piero se è per quello io dovrò fare come te ma a 48 anni... :neutral: .non solo il sud è messo male... 8-) ..piuttosto mi chiedo,e chiedo a chi mi saprà rispondere....perchè se il sud ha la spesa sanitaria più alta,alla resa dei conti è quello messo peggio? Emy,non basta scrivere la notizia e vendere il giornale,dopo qualcosa dovrebbe anche succedere,altrimenti sapere o non sapere cambia poco... :( ...una volta i giornalisti facevano anche inchieste e non solo politica..... :roll:
la vera gioia non sta nel non cadere mai ma nel rialzarsi sempre

emy

Re: Ecco Come Siamo Messi Quaggiù!

Messaggio: #92894 emy
20/07/2010 - 13:24

lo so...la mia speranza e' sempre che,diffondendo queste terribili cose,magari si possa creare un'aggregazione ..che e' quella che manca oggi,a mio avviso...ma ribadisco,il discorso tracima.

Avatar utente
pieroim
partecipe
partecipe
Messaggi: 94
Iscritto il: 17/03/2009 - 16:48
Sesso: Maschile
Patologia: R.C.U.
Località: Prov. Bari

Re: Ecco Come Siamo Messi Quaggiù!

Messaggio: #92896 pieroim
20/07/2010 - 14:34

Sancho, forse non è chiaro il concetto che qui il lavoro, praticamente, non ESISTE.
Questo prima della crisi era molto vero per i giovani, ora lo è anche per chi uno straccio di lavoro lo aveva ed ora lo sta pian, piano perdendo. Del gruppo di 4 aziende in cui ancora sono accupato, anche se in cassa integrazione, 1, la più recente e che produceva plastica riciclando materiale plastico dai rifiuti, è in liquidazione da 1 anno; una seconda, che produce vari prodotti (buste, tubi, ecc) in materiale plastico e al collasso; una terza che impiegava diverse centinaia di operai ed impiegati, da 50 anni nel settore delle costruzioni, praticamente è sull'orlo del fallimento (qui sono io). La quarta, più piccolina, ancora sopravvive.. queste le aziende che mi sono più vicine.. poi alcune ex aziende dove ho lavorato in passato, una di queste so che è fallita l'anno scorso (costruiva macchine scuotitrici).. ma a sentire il mio commercialista ce ne sono almeno altre 10 di dimensioni simili nei dintorni al limite della sopravvivenza. E siamo un paese di soli 50 mila abitanti. Ti lascio immaginare che impatto sociale può avere la chiusura di aziende che direttamente ed indirettamente, con l'indotto, danno da mangiare a diverse migliaia di persone.
Bari città ad esempio è messa molto peggio.

Riguardo alla sanità.. capisco che lo spreco è enorme.. del resto il sud è stato da sempre anche serbatoio di voti per certe forze, oltre che territorio dove diverse aziende del nord (e conosco diversi casi) venivano, aprivano una piccola succursale, si pappavano i fondi destinati al sud, eppoi, dopo qualche anno, chiudevano.

Dicevo riguardo alla sanità.. c'è da fare un lavoraccio.. ma non si può mettere in mezzo alla strada di botto la pur eccessiva presenza umana. Col risultato di ritrovarsi con un livello di disoccupazione e di vera e propria povertà, impressionante. Non si recuperano in questa maniera errori vecchi decenni, se non secoli.
La vita è bella come un panino con la mortadella!


Torna a “Lavoro e studio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite