Regolamento

Queste regole sono evidenziate per chiarire le varie responsabilità di tutti i membri della comunità di crohn & rcu portal. Esse devono essere accettate da ognuno per assicurare che il nostro forum proceda regolarmente e garantisca un’esperienza piacevole e produttiva per tutta la comunità, i membri e visitatori.

  1. 1. Crohniani.net è un forum di discussione che si propone di favorire lo scambio e la conoscenza fra ammalati di patologie intestinali croniche, che abbiano una diagnosi accertata. Possono iscriversi anche parenti di ammalati; tale apertura è riferita anche a persone conviventi o fidanzate con malati di m.i.c.i..

    2. Il forum è uno spazio privato moderato, parteciparvi non è un diritto, ma comporta l’accettazione dei principi e delle regole stabiliti dagli amministratori, i quali non perseguono né fini di lucro (le spese di gestione sono a loro esclusivo carico), né interessi personali (il lavoro e la gestione assorbono, anzi, gran parte del loro tempo libero), ma semplicemente cercano di offrire un punto di riferimento per comunicare, chiedere spiegazioni, trovare amicizie a persone che condividono le stesse patologie. La funzione principale del forum rimane quindi quella di supporto e di sostegno a persone che, come amministratori e moderatori, vivono quotidianamente il disagio della malattia.

    3. Il sito è del tutto autonomo, nel senso che non è collegato ad associazioni ufficiali (ad esempio A.M.I.C.I., A.R.M.I.C. o altre), né persegue alcuno scopo di natura commerciale (tanto da rinunciare anche all’inserimento di banner pubblicitari), politica o religiosa.


    #
  2. 4. In base agli articoli 1 e 2, si chiarisce che la sezione principale di crohniani.net è quella in cui si svolgono le discussioni relative alla malattia; in tale ambito gli utenti sono tenuti ad attenersi all’argomento della discussione, evitando battute fuori luogo, di pessimo gusto o che comunque possano risultare offensive per le persone che vivono un disagio e cercano di superarlo rendendone partecipi gli altri. Amministratori e moderatori valuteranno coerenza e opportunità degli interventi, adottando, qualora (a loro esclusiva discrezione) se ne riscontri la necessità, i provvedimenti più opportuni (dalla semplice segnalazione alla definitiva espulsione).
    I forum relativi all’alimentazione, sono pre–moderati: i post inseriti, cioè, verranno pubblicati solo dopo l'approvazione da parte di uno dei moderatori. Aprire discussioni relative a questo argomento in altre sezioni, per aggirare tale limitazione, comporterà l’immediata cancellazione del topic inserito e la cancellazione dell'autore.

    5. La sezione Oltre la malattiaè da intendersi come un’opportunità offerta agli iscritti per approfondire la reciproca conoscenza, perché, al di là della malattia, ognuno esprime nella propria umanità pensieri, sentimenti, interessi e passioni. Se per un verso sarà tollerata qualche divagazione sugli argomenti di discussione, il livello di tolleranza si ridurrà notevolmente verso tutti gli interventi che conterranno ambiguità, allusioni, offese esplicite o indirette verso qualsiasi iscritto al forum; il grado di accettabilità sarà valutato a totale discrezione dei componenti dello staff, i quali, senza obbligo di motivazione alcuna, potranno procedere, come riterranno più opportuno o alla cancellazione o al ban dell’utente responsabile. Per gli utenti che asseconderanno, seriamente o ironicamente, interventi ambigui, allusivi e/o offensivi è prevista analogamente la cancellazione o il ban.

    6. È vietato qualsiasi uso strumentale – intenzionale o involontario – del forum, volto a perseguire scopi privati, interessi commerciali personali o di terzi. È pertanto vietato:

    · inserire messaggi, links, immagini ecc. che facciano riferimento diretto o indiretto a prodotti e attività commerciali, o che comunque comportino una remunerazione delle prestazioni professionali.
    · fare proselitismo settario e religioso, inserire discorsi di evidente fanatismo religioso (al di là di qualsiasi differenza confessionale).
    · inserire messaggi “miracolistici” che facciano riferimento a prodotti, diete, procedure la cui efficacia non sia stata riconosciuta dalla comunità scientifica specializzata o che non siano in fase di sperimentazione, secondo i criteri che regolamentano attualmente la ricerca scientifica.

    7. L'utente che sia stato bannato o cancellato dal forum e che riesca a registrarsi utilizzando dati diversi da quelli usati nella/e registrazione/i precedentte/i è automaticamente bannato senza necessità di motivazione. Oltre al confronto con i dati tecnici già in possesso, lo staff può basarsi anche sulle modalità di scrittura. #